Il pensiero del 19 maggio 2022

Figliuoli direttissimi, in questi tempi, in cui gli avvenimenti umani sembrano fare a gara per gettarci nella disperazione, la Madonna Assunta in Cielo è un richiamo potente che il Signore ha riservato per la nostra epoca, perché, fissando lo sguardo in... leggi

Il pensiero del 18 maggio 2022

Perché in un mondo in cui non si predica che odio, in cui non è stato ancora lavato, dinnanzi a Dio, il sangue di stragi fratricide, in cui si finge di volere la pace preparando le armi spirituali della guerra... leggi

Il pensiero del 17 maggio 2022

L'ora è gravissima per il mondo e specie per la nostra Italia e solo l'onnipotente intercessione della Madonna può ottenere ai responsabili luce di consiglia e dominio delle passioni per dare al mondo una pace giusta e quindi duratura.(Lettere pag.104) leggi

Pensiero del Giorno
Mercoledì, 18 Maggio 2022

News

145° anniversario della nascita del Vene…

18-04-2022

Domani 19 aprile 2022 ricorre il 145° anniversario della nascita del Venerabile Raffaello Delle Nocche! Eleviamo al Signore un inno di lode per il grande dono della vita! Egli, il Signore...

leggi

Centesimo anniversario della elezione a …

09-02-2022

  Partecipiamo, spiritualmente, alla veglia di preghiera e alla Celebrazione Eucaristica rispettivamente nei giorni 10 e 11 febbraio. Schema per la Veglia (per l'assemblea) - Schema per la veglia (per la guida) 

leggi

1922 – 2022 IL VENERABILE RAFFAELLO DELL…

07-02-2022

L'anno 2022 è un anno speciale dedicato a tre celebrazioni centenarie del Venerato Raffaello Delle Nocche, Vescovo di Tricarico e Fondatore della Congregazione delle Suore Discepole di Gesù Eucaristico: 100 anni...

leggi

Iscriviti alla newsletter

Il Fondatore

Anniversario della nascita di Raffaello Delle Nocche

Il 19 aprile 2018 141° anniversario della Nascita del Venerabile Raffaello Delle Nocche, ma è anche il 95° anniversario della nascita del Sindaco Poeta Rocco Scotellaro, due uomini, due personaggi, che hanno vissuto parte della loro vita in Tricarico contemporaneamente, in alcuni casi si sono trovati a collaborare in maniera incisiva per ilo bene del Paese: l'ospedale di Tricarico. Mi piace riportare alcune riflessioni del giornalista Mario Trufelli: "... monsignor Delle Nocche, il sant’uomo, come dice don Perrone, che ebbe gli occhi aperti sulla realtà sociale che viveva. L’anziano e prestigioso vescovo, nell’atmosfera della guerra fredda che si respirava anche a Tricarico, diede una mano al giovane e intraprendente sindaco Scotellaro impegnato a realizzare nel paese un piccolo ospedale con attività prevalente in chirurgia e ostetricia. Ci fu molta correttezza tra i due personaggi che si tradusse in una collaborazione di fatto. L’ospedale si inaugurò il sette agosto 1947 senza enfasi, senza bandiere.

Monsignor Delle Nocche aveva ceduto un’ala del suo palazzo vescovile. Quante interpretazioni, dopo, e quante inesattezze sul rapporto tra il Vescovo e il laico, per giunta socialista, per giunta dichiaratamente ateo, Rocco Scotellaro.

“Il cristiano” dice don Benj, pensando di liquidare qualche pregiudizio, “é sempre orientato verso cieli nuovi e terre nuove capaci di cancellare le ingiustizie della storia. Nei riguardi di Rocco Scotellaro, monsignor Delle Nocche fece prevalere, soprattutto nei momenti difficili per il poeta, al di là della dialettica e del confronto, la sua paternità”. ..."

(Mario Trufelli, L’ombra di Barone – Viaggio in Lucania, Edizioni Osanna Venosa, 2003, pp. 100-104)

Buon compleanno ad entrambi!

In corde Jesu semper